Menu di navigazione
Parigi

Cosa Visitare a Parigi

Musei, monumenti, chiese e molto altro da visitare a Parigi

Parigi
4 voti per una media di 4.75

Meteo Parigi
°
Weather from OpenWeatherMap

Una delle mete destinazioni turistiche più visitare è sicuramente Parigi. Sono molte le cose che potrete visitare, vi portere quindi alla scoperta dei principali monumenti, locali, chiese e molto altro ancora che potrete visitare se siete diretti a Parigi per la prima volta, o se avrete intenzione di visitarla.

 

Scopriamo insieme cosa visitare a Parigi

La vostra prima destinazione sarà un posto, che a Parigi, i turisti non considerano come meta principale, ma che noi crediamo valga la pena farvi visitare, parliamo del Giardino delle Tuileries, la troverete facilmente data la sua posizione a metà tra il Louvre e Place de la Concorde. In questo parco durante la giornata vedrete molti parigini passeggiare e svagarsi, se sarete fortunati avendo una splendida giornata approfittatene per rilassarvi su una delle sedie che intorno allo splendido laghetto all’interno del giardino.

Procediamo adesso verso uno dei musei più importanti al mondo, soltanto osservano le pareti potrete ammirare i capolavori indiscussi come la Gioconda e la Venere delle Rocce di Leonardo da Vinci, e tantissime altre opere d’arte. Altro monumento che rende unico il museo del Louvre, è la famosa piramide tutta vetrata all’interno della piazza principale, noterete allo stesso tempo che è anche l’ingresso dello stesso museo. Vi consigliamo di non utilizzare questo ingresso per accedere al Louvre esistono altri ingressi con senz’altro meno persone che ne affollano, uno dei migliori è sicuramente la Galerie du Carousel ( che trovate sulla strada 99, Rue de Rivoli) o in alternativa il Passaggio Richelieu (se siete in gruppo).

Altro museo con altrettanta importanza da visitare è il Museo d’Orsay conosciuto in tutto il mondo, per la sua posizione, una vecchia stazione ferroviaria da cui potrete ammirare sia la struttura sia l’orologio, rimarrete sicuramente a bocca aperta. Fate attenzione però che il Lunedì il museo è sempre chiuso.

Adesso è il momento di raggiungere il simbolo di Parigi, meta indimenticabile per il suo splendore, parliamo della Torre Eiffel. Salendo sulla torre potrete ammirarne il fantastico panorama e dedicarvi a qualche scatto fotografico, avendo alle vostre spalle la splendida Champs Élysées e l’affascinante Senna. Consigliamo anche qui, l’acquisto online prima della partenza, del ticket ( costo in base alle opzioni da voi scelte ) che vi permetterà di evitare la fila e salire direttamente fino al secondo piano, da li poi potrete salire se volete fino al terzo piano.

Continuate il vostro viaggio nei meandri di Parigi e preparatevi a visitare Notre Dame de Paris famosa cattedrale cattolica sull’Île de la Cité, uno dei romanzi a sfondo storico più famosi di Victor Hugo, da cui è tratto lo spettacolo musicale di Luc Plamondon.

Dopo la visita al Notre Dame de Paris avrete sicuramente altro su cosa visitare a Parigi , una possibile destinazione è sicuramente il quartiere latino situato al centro della Sorbonne tra Saint-Germain-des-Prés e i Giardini del Lussemburgo, qui troverete numerosi ristoranti e locali, il nostro consiglio è visitare questa zona nella serata cosi da poter trasscorere il tempo sedendovi in qualche ristorante e godervi la serata in compagnia dei vostri amici o della vostra metà.

Adesso dirigetevi verso la basilica cattolica situata all’apice di Montmartre, noterete subito il fantastico essendo uno dei punti più alti di Parigi, scattate anche qui qualche foto ricordo il panorama è davvero spettacolare, vi assicuriamo che rimarrete sicuramente senza parole quando vi volterete durante la scalinata e avrete sotto i vostri occhi l’intera città. Trovandovi in zona, non potrete fare a meno di visitare Place du Tertre, la piazza degli artisti, uno dei quartieri più popolari di Parigi, potrete ammirare la presenza degli artisti lungo tutta la strada, che vi esporrano tutti i loro capolavori.

Infine ultima informazione su cosa visitare, ma non meno importante, è La Sainte Chapelle situato sull’Île de la Cité , questo fu costruito dal Luigi IX per custodire la coronadi spine di Gesù, per apprezzarla vi consigliamo di vederla da vicino entrando all’interno cosi da poter ammirare le splendide vetrate con le volte dipinte di blu.

Sicuramente non è tutto quello che potrete visitare a Parigi, ma con questi consigli saprete sicuramente quali sono i punti d’incontro principale di tutti i turisti.

Saputo cosa visitare non ci resta che scoprire dove pernottare a Parigi, il nostro consiglio è prenotare un qualsiasi albergo ( in base alle vostre esigenze ), nelle vicinanze di una metro, che grazie alla fittissima rete metropolitana di Parigi ( un treno ogni massimo 2 minuti ) vi permetterà di visitare la città, completamente a piedi ed in pochissimo tempo, inoltre non dimenticate di verificare gli abbonamenti disponibili ( in base alla durata della vostra permanenza ), riuscirete a risparmiare tempo e denaro e sicuramente ne rimarrete soddisfatti.

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Lascia un voto e consiglia cosa visitare a Parigi

Avrete sicuramente altre domande,idee e consigli su cosa visitare a Parigi, per questo abbiamo messo a vostra disposizione, l'area commenti e votazione, che trovate qui di seguito, dove potrete consigliare ulteriori musei, locali, monumenti e tanto altro, utili per chi farà visita a Parigi.

Parigi
4 voti per una media di 4.75